Trump: “Due settimane di dolore davanti a noi”

Donald Trump ha preparato gli Stati Uniti al peggio. "Ci aspettano due settimane molto dure. Le linee guida indicate due settimane fa verranno estese fino al 30 aprile. E' cruciale che ogni cittadino faccia la propria parte, è una questione di vita o di morte. Stiamo combattendo contro un nemico invisibile".

Impeachment per Donald Trump
Impeachment per Donald Trump (Foto da Flickr, Gage Skidmore)

Donald Trump ha preparato gli Stati Uniti al peggio. “Ci aspettano due settimane molto dure. Le linee guida indicate due settimane fa verranno estese fino al 30 aprile. E’ cruciale che ogni cittadino faccia la propria parte, è una questione di vita o di morte. Stiamo combattendo contro un nemico invisibile”.

Le parole di Trump

Siamo impegnati in una grande sfida mai affrontata finora. Sarà molto doloroso, saranno due settimane di grande sofferenza. Sarà come un raggio di luce improvviso. Credo e spero sarà così. La nostra forza sarà messa alla prova, dovremo dimostrare la nostra resistenza ma l’America rispondere con amore, coraggio e volontà di ferro”.

Coronavirus negli USA

Un modello, elaborato dall’University of Washington’s Institute for Health Metrics and Evaluation, ha ipotizzato il picco per il 15 aprile e ha previsto decessi tra 38000 e 1620000 a seconda dell’applicazione corretta delle misure restrittive.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.