La moglie del premier canadese Trudeau è positiva al Coronavirus

Sophie Trudeau, moglie del premier canadese, è risultata positiva al Coronavirus. A dirlo su Twitter il premier stesso. I due sono attualmente in isolamento.

Justin e Sophie Trudeau. La moglie del premier è positiva al test del Coronavirus

Sophie Trudeau, moglie del primo ministro canadese Justin Trudeau, è risultata positiva al test del Coronavirus. A dare la notizia lo stesso premier, il quale per precauzione si trova ora in isolamento.

Coronavirus, Justin Trudeau in isolamento: i tweet

“Ho un’altra notizia da darvi questa sera – ha twittato ieri il premier Trudeau. – Sfortunatamente, i risultati del test di Sophie al Covid-19 sono positivi. Per questo resterà in quarantena al momento. I suoi sintomi sono lievi, si sta curando e seguendo le raccomandazioni del nostro medico”.

“Io sto bene, al momento non mostro alcun sintomo del virus – aggiunge Trudeau con un altro tweet – Tuttavia, anche io mi terrò a quanto raccomandato dal medico e rimarrò in auto-isolamento per ora. Come ho fatto oggi, continuerò a lavorare da casa, presenziando a riunioni via video e teleconferenza”.

A quanto riporta FanPage, Trudeau non sarebbe stato sottoposto al tampone in quanto non presenterebbe alcun sintomo. Sophie Trudeau dovrà rispettare un regime di isolamento di almeno 14 giorni.