Bloomberg: “Solo io posso battere Trump”

E' entrata nel vivo la corsa alla Casa Bianca. E' andato in scena il nono dibattito tra i candidati democratici che si contendono la nomination, il primo con anche l'ex sindaco di New York. Michael Bloomberg è subto balzato al secondo posto con il 19% dei consensi a livello nazionale, secondo l'ultimo sondaggio di Npr/Pba/Marist. In pole position Bernie Sanders con il 31%.

Mike Bloomberg durante uno speech a Des Moines, Iowa (Foto Flicr: Gage Skidmore)

E’ entrata nel vivo la corsa alla Casa Bianca. E’ andato in scena il nono dibattito tra i candidati democratici che si contendono la nomination, il primo con anche l’ex sindaco di New York. Michael Bloomberg è subto balzato al secondo posto con il 19% dei consensi a livello nazionale, secondo l’ultimo sondaggio di Npr/Pba/Marist. In pole position Bernie Sanders con il 31%.

Botta e risposta di Bloomberg

È stato un repubblicano per tutta la sua vita, non ha dato il suo endorsement nè a Barack Obama nè a me quando siamo scesi in campo”: così Biden ha attaccato Bloomberg, che in tv ha risposto. “Solo io posso battere Donald Trump e ho l’esperienza per fare il presidente, io sono stato sindaco della città con più diversità, imprenditore, manager, filantropo.Con il senatore Sanders non c’è alcuna chance di riprendere la Casa Bianca, avremo Trump per altri quattro anni”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.