Brexit, Johnson: “Vogliamo un accordo di libero scambio”

Boris Johnson, nel suo discorso anticipato da Repubblica, ha parlato di che cosa vorrebbe dopo l'uscita dall'Europa.

Boris Johnson e il cambiamento climatico
Boris Johnson(foto repertorio)

La Brexit è appena iniziata. Boris Johnson, nel suo discorso anticipato da Repubblica, ha parlato di che cosa vorrebbe dopo l’uscita dall’Europa.

Le parole di Johnson dopo la Brexit

Non abbiamo bisogno di un accordo di libero scambio che imponga l’allineamento con le norme Ue su concorrenza, protezioni sociali, aiuti di Stato, ambiente e simili. O comunque nulla di più di quanto l’Ue sarebbe obbligata ad accettare in cambio le norme del Regno Unito. Vogliamo un accordo di libero scambio, possibilmente sul modello del Canada, ma qualora non riuscissimo a raggiungere con l’Ue potremmo uscire anche con un accordo stile Australia”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.