Terremoto in Turchia, peggiora il bilancio dei morti

Sale il numero delle vittime per il terremoto in Turchia. Attualmente sono 35 le persone decedute a causa della forte scossa avvenuta venerdì 24 gennaio.

Terremoto in Turchia
Terremoto in Turchia (Youtube)

Il forte terremoto avvenuto in Turchia venerdì 24 gennaio, con una magnitudo registrata pari a 6.8, ha provocato almeno 35 vittime. Sono oltre 1.600 i feriti. Attualmente 45 le persone estratte vive dalle macerie. La zona maggiormente colpita è situata nelle montagne dove le temperature sono sotto lo zero.

Terremoto in Turchia, crollati interi edifici

Crollati 76 edifici mentre oltre 650 sono stati gravemente danneggiati. Nella città di Elazig, che conta 600mila abitanti, la maggior parte della popolazione rifiuta di tornare nelle case. La paura di un’ulteriore scossa letale la fa da padrona. Intanto prosegue lo sciame sismico. Al momento sono state approntate 5mila tende e 15mila persone sono state alloggiate in centri sportivi. Questo è quanto riferito dal ministro dell’Interno Suleyman Soylu.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.