Trump risponde a Khamenei: «Attento alle parole»

Visione contrapposte e messaggi di non distensione tra Donald Trump e Ali Khamenei. Problemi di non poco conto per USA e Iran.

Trump lancia un messaggio a Khamenei
Trump lancia un messaggio a Khamenei (foto Flickr)

Donald Trump e Ali Khamenei continuano a lanciarsi la sfida a distanza. Il leader americano ha risposto all’ayatollah. «Dovrebbe stare molto attento con le parole». Khamenei aveva definito il numero uno della Casa Bianca un “pagliaccio”. Di tutto punto è giunta la risposta di Trump: «Il cosiddetto ”leader supremo” iraniano, che in fondo non è così supremo».

«Ha detto alcune cose orribili – commenta Trump – su Stati Uniti ed Europa. La loro economia sta crollando, il loro popolo sta soffrendo, dovrebbe stare molto attento con le parole».

Trump e Khamenei, dichiarazioni a distanza

Secondo Trump «invece di condurre l’Iran alla rovina, i suoi leader dovrebbero abbandonare il terrore. Bisognerebbe rendere l’Iran di nuovo grande». E subito dopo via con il motto ”Make America Great Again!”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.