Pensioni, nuova manifestazione in Francia contro la riforma

La Francia torna in piazza contro la riforma delle pensioni. Sindacati e governo non hanno ancora trovato un accordo e i lavoratori si fanno sentire.

Riforma sulle pensioni in Francia
Riforma sulle pensioni in Francia (foto Youtube)

La Francia torna in piazza contro la riforma delle pensioni. Sindacati e governo non hanno ancora trovato un accordo e i lavoratori si fanno sentire.

Pensioni, la situazione

Sono infatti previsti cortei in tutto il Paese. A partire ovviamente da Parigi. Nel pomeriggio, è in programma un raduno tra Montparnasse e Place d’Italie. La giornata di mobilitazioni del 14 gennaio era stata poco seguita e la protesta si sta facendo ultimamente meno vibrante. L’11 gennaio la polizia parlava di 149mila manifestanti, contro i 452mila del 9 gennaio e gli 805mila della prima giornata di sciopero, il 5 dicembre. I sindacati si aspettano una reazione importante per tornare a poter fare la voce grossa sul tavolo delle trattative.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.