Libia, l’appello di Di Maio: «Cessate il fuoco immediato»

Luigi Di Maio sta partecipando al tavolo delle trattative in merito alla questione della Libia. La richiesta è di cessate il fuoco immediato.

Luigi Di Maio tira dritto contro Salvini
Luigi Di Maio tira dritto contro Salvini (foto repertorio)

Luigi Di Maio, attuale responsabile del Ministero degli Esteri, ha chiesto alle parti coinvolte nel conflitto in Libia di interrompere l’azione. Negli scorsi giorni anche Conte aveva tentato la mediazione convocando al-Serraj e il generale Haftar a Roma. A breve il leader libico dovrebbe raggiungere l’Italia.

Di Maio chiede cessate il fuoco immediato in Libia

«In questi giorni – dichiara Di Maio – ho letto tante invettive gratuite contro il Governo per lo scarso ruolo a livello internazionale dell’Italia. Sulla Libia – commenta – è opportuno specificare che abbiamo ricevuto gli attori principali a Roma. Occorre ricordare che sediamo ai tavoli per chiedere alle parti un cessate il fuoco immediato».