Trump: “Eravamo pronti a reagire, non avete idea…”

Poteva proseguire molto peggio la giornata di mercoledì, iniziata con l'attacco dell'Iran alle basi degli Stati Uniti in Iraq. Lo ha rivelato lo stesso Donald Trump.

Trump e il consiglio all’Italia
Trump e il consiglio all’Italia (foto AdnKronos - Afp)

Poteva proseguire molto peggio la giornata di mercoledì, iniziata con l’attacco dell’Iran alle basi degli Stati Uniti in Iraq. Lo ha rivelato lo stesso Donald Trump.

Le parole di Trump

“Non abbiamo fatto nulla. Eravamo pronti, eravamo pronti, non che io volessi, ma eravamo pronti. Non avete idea. Un sacco di gente è stata fortunata”. Il presidente degli USA, nel corso di un evento elettorale a Toledo, in Ohio, ha riferito che gli Stati Uniti erano pronti a reagire con forza ai missili iraniani, ma il fatto che non vi siano state vittime americane ha fermato i venti di guerra.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.