Iran, l’aereo ucraino precipitato stava rientrando per un problema

L'aereo ucraino precipitato in Iran mercoledì mattina stava rientrando a causa di un non meglio precisato "problema"

Aereo precipita nel Sudan

L’aereo ucraino precipitato in Iran mercoledì mattina stava rientrando a causa di un non meglio precisato “problema”. Questo è quello che emerge dall’inchiesta sull’incidente che è costato la vita a 176 persone.

L’aereo precipitato in Iran per un problema

“L’aereo, che all’inizio si dirigeva verso est per lasciare la zona dell’aeroporto, ha girato a destra a causa di un problema e stava tornando all’aeroporto nel momento dell’incidente”. Lo ha reso noto sul suo sito l’Organizzazione per l’aviazione civile iraniana. Confermate le agenzie di intelligence occidentali. In serata avevano infatti scartato l’ipotesi che il Boeing 777 ucraino fosse stato colpito da un missile.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.