Palazzo crolla in Cambogia: 36 vittime

Oltre trenta i morti causati dal crollo del palazzo in Cambogia. Alcuni dei feriti sono ricoverati in gravi condizioni: non è il primo caso.

Palazzo crolla in Cambogia
Palazzo crolla in Cambogia (foto Youtube di repertorio)

Cresce di ora in ora il bilancio dei morti causati da un palazzo crollato in Cambogia. La tragedia si è consumata nella provincia di Kep, precisamente a 160 chilometri a sud di Phnom Penh. Oltre una ventina di sopravvissuti sono stati salvati dalle squadre di soccorso intervenute sul posto.

Palazzo crolla in Cambogia: è strage

L’edificio è crollato nella tarda serata di venerdì 3 gennaio. Hanno perso la vita i lavoratori e diverse altre persone rimaste intrappolate sotto le macerie. Il leader del Paese, Hun Sen, si è recato a Kep per toccare con mano la gravità dell’incidente. Alcuni feriti sono in gravi condizioni. Lo scorso mese di giugno un altro palazzo in costruzione crollò in Cambogia nella provincia di Preah Sihanouk. In quella circostanza morirono 28 persone e il governatore della provincia rassegnò le dimissioni.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.