Greta Thumberg, l’Arcivescovo la colloca tra gli eretici

Greta Thunberg ha subito l'attacco anche dell'Arcivescovo di Cracovia che, alla tv polacca, le ha riservato parole di fuoco.

Greta Thunberg
Greta Thunberg

Greta Thunberg ha subito l’attacco anche dell’Arcivescovo di Cracovia che, alla tv polacca, le ha riservato parole di fuoco. Monsignor Marex Jedraszewski è il primo membro della Chiesa a scagliarsi contro la paladina della difesa dell’ambienta. Ha infatti definito la giovane un “oracolo” per tutte le forze politiche e sociali che voglio cambiare il modo di vivere delle persone.

Inoltre a Greta viene imputato di dire “cose contrarie alla Bibbia”. In pratica, come ha fatto notare Il Messaggero, la giovane attivista svedese sarebbe una eretica.

Per colpa delle sue “false e ipocrite battaglie” tutto è stato messo in discussione. “L’intero ordine mondiale viene invertito – dice l’Arcivescovo -. A partire dal fatto dell’esistenza di Dio. La visione stessa del creatore è messa in discussione, e anche il ruolo e la dignità di ogni uomo sono messi in discussione”.

Infine l’uomo di Chiesa ha ribadito quello che molte persone sostengono da mesi, cioè che Greta sia manipolata. Inutile dire che il discorso Jedraszewski ha provocato un vero e proprio putiferio di polemiche.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.