Proteste in Cile, scontri nella capitale: forti tensioni nel Paese

La capitale del Cile è stata teatro di violenti proteste in piazza. Scontri trai manifestanti e le forze di Polizia: non si placa la tensione.

Proteste in Cile
Proteste in Cile (foto Youtube)

Continuano le proteste in Cile con scontri piuttosto forti tra manifestanti e le forze di Polizia. Le manifestazioni hanno provocato problematiche di ordine pubblico. In piazza Italia, luogo nevralgico dove si sono svolti i momenti di tensione, gli scontri sono violenti. Mesi di violenza in varie zone del Paese.

Proteste in Cile, la situazione

Felice Guevara, attuale Prefetto di Santiago, si è espresso sulla questione: «Vogliamo che i diritti delle persone che circolano e che vivono nel perimetro di piazza Italia smettano di essere violati». Il tentativo dei manifestanti, voliti nel provare a entrare in piazza, ha scatenato la reazione delle forze dell’ordine. Gas lacrimogeni e getti d’acqua hanno impedito maggiori problemi di ordine pubblico. I manifestanti, inoltre, hanno raso al suolo le barriere di metallo. Lancio di pietre da un lato, lacrimogeni dall’altro.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.