Greta: “Non c’è posto in treno”. Le Ferrovie tedesche la mandano a f…

Greta Thumberg, ora, dopo aver dichiarato guerra a tutti i potenti del modo, rei di non fare nulla per l'ambiente, se l'è presa con le Ferrovie tedesche.

Greta Thumberg contro ferrovie tedesche
Greta Thumberg contro ferrovie tedesche

Greta Thumberg, ora, dopo aver dichiarato guerra a tutti i potenti del modo, rei di non fare nulla per l’ambiente, se l’è presa con le Ferrovie tedesche. La giovane attivista, che non prende l’aereo perché “inquina troppo“, ha pubblicato un post su Twitter lamentandosi di essersi dovuta sedere per terra in treno. “Mi sono seduta per terra su due treni. Ma non c’è problema”, cinguetta Greta, facendo credere che forse per la prima volta ha dovuto fare i conti con i problemi di tanti viaggiatori comuni.

Greta: “Non c’è posto in treno”. Le Ferrovie tedesche la mandano a f…

Greta stava viaggiando da Madrid in Svezia, e il suo viaggio, secondo la sua versione, è stato più complicato del previsto. “Il nostro treno da Basilea era fuori servizio. Quindi ci siamo seduti sul pavimento di due diversi treni. Dopo Göttingen ho trovato un posto. Questo non rappresenta un problema ovviamente, non ho mai detto che lo fosse. I treni sovraffollati sono un ottimo segno, perché significa che c’è tanta richiesta per viaggiare in treno”. E ancora: “Viaggio su un treno sovraffollato attraverso la Germania e finalmente torno a casa”.

Tuttavia poi è arrivata la risposta proprio delle Ferrovie tedesche. La compagnia statale si è rivolta direttamente alla ragazzina con un altro tweet. Qui l’ha accusata di non aver menzionato “quanto amichevole e competente è stato il nostro personale nel prendersi cura di lei nel suo posto di prima classe.

Bisogna comunque ricordare, che lo scontro tra Greta e le Ferrovie tedesche è arrivato mentre le stesse ferrovie pubblicizzano i loro sforzi per aumentare il numero dei treni e dei collegamenti.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.