Anna Karina morta, addio alla musa della Nouvelle Vague

L'attrice danese naturalizzata francese Anna Karina morta ieri, sabato 14 dicembre, a Parigi. La notizia è stata resa nota dal suo agente.

Anna Karina
Anna Karina

L’attrice danese naturalizzata francese Anna Karina morta ieri, sabato 14 dicembre, a Parigi. La notizia è stata resa nota dal suo agente. Aveva 79 anni e sarà per sempre ricordata per essere stata la musa della Nouvelle Vague e dei primi otto film (1960-67) del regista francese Jean-Luc Godard, con cui è stata sposata.

Anna Karina è nata Copenaghen il 22 settembre 1940 con il nome di Hanne Karin Blarke Bayer. Grazie al suo volto armonioso dai tratti delicati incorniciati da una chioma scusa era diventata uno dei simboli della cinematografia della Nouvelle Vague. Per l’interpretazione di ‘La donna è donna’ di Godard ha ottenuto l’Orso d’argento al Festival di Berlino nel 1961.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.