Philip McKeon morto, aveva interpretato Tommy in ‘Alice’

Philip McKeon è morto ieri mattina in Texas. Stando alle prime informazioni, sarebbe morto per colpa di una non meglio precisata malattia.

Philip McKeon è morto
Philip McKeon è morto

Philip McKeon è morto ieri mattina (martedì’ 10 dicembre) in Texas. Stando alle prime informazioni, sarebbe morto per colpa di una non meglio precisata malattia. McKeon è diventato famoso soprattutto per aver interpretato il ruolo di Tommy Hyatt nella sitcom ‘Alice’. La sua scomparsa è stata resa nota da un portavoce della famiglia, Jeff Ballard, a “The Hollywood Reporter”.

“Siamo tutti con il cuore spezzato e devastato dalla morte di Phil – ha dichiarato Ballard -. Il suo meraviglioso senso dell’umorismo, la sua gentilezza e la sua lealtà saranno ricordati da tutti coloro che lo hanno incrociato durante la sua vita”.

Philip McKeon morto, aveva interpretato Tommy di ‘Alice’

Philip McKeon è nato a Westbury, nello stato di New York, l’11 novembre 1964. Verrà ricordato per essere stato baby attore prodigio: già all’età di 4 anni fu ingaggiato come bambino-modello per riviste, giornali e spot televisivi. Come ha riportato l’Adnkrons, l’attrice Linda Lavin, che recitava nel ruolo di Alice nell’omonima serie televisiva, lo vide esibirsi per la prima volta a Broadway. Lo ritenne talmente dotato che lo raccomandò per il ruolo di Tommy.

Diventato baby attore professionista a soli 12 anni, Philip sul set di ‘Alice’ si legò particolarmente all’attore Vic Tayback (Mel Sharples nella serie). Dopo la morte di suo padre Vic Tayback divenne il suo padrino anche nella vita.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.