Eruzione Whakaari, nessun segno di vita sull’isola

"Non sono stati riscontrati fino a questo punto segnali di vita, sulla base delle informazioni che abbiamo non crediamo vi siano sopravvissuti".

Eruzione Etna
Eruzione Etna

Non sono stati riscontrati fino a questo punto segnali di vita, sulla base delle informazioni che abbiamo non crediamo vi siano sopravvissuti“. E’ questo il tragico bollettino diffuso dalla polizia locale dell’isola White Island, dopo la violenta eruzione del vulcano Whakaari, in Nuova Zelanda.

Un tristissimo aggiornamento soprattutto dopo che in precedenza si era parlato di 10 dispersi. Facevano parte di un gruppo di una cinquantina di turisti che si trovavano sull’isola al momento dell’eruzione. La polizia ha anche reso noto ancora che sta “lavorando con sollecitudine. Vogliamo confermare il numero esatto delle persone morte, oltre alle 5 vittime già confermate”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.