Hong Kong, si è concluso l’assedio al Politecnico occupato

La polizia ha avviato la bonifica del Politecnico di Hong Kong. Sotto assedio da 11 giorni, l'istituto era diventato la roccaforte dei manifestati

Hong Kong, concluso assedio al Politecnico occupato
Hong Kong, concluso assedio al Politecnico occupato

La polizia di Hong Kong ha avviato la bonifica dell’istituto in cui i manifestanti si erano rifugiati per 11 giorni. Si è così concluso l’assedio al Politecnico occupato. Il campus, nel mezzo dei violenti scontri tra manifestanti e polizia, era diventato un fortino degli attivisti. Questa mattina, polizia e vigili del fuoco sono entrati nel Politecnico per rimuovere gli oggetti pericolosi, portare cure agli attivisti feriti e controllare lo stato dell’istituto universitario, ha spiegato il South China Morning Post.

Concluso l’assedio al Politecnico. Durava da 11 giorni

Il Politecnico di Hong Kong era diventato la roccaforte dei manifestanti nel corso delle ultime settimane. Da 11 giorni, gli attivisti usavano il campus come rifugio nel mezzo degli scontri tra forze dell’ordine e attivisti. Mentre il clima diventa sempre più teso, anche a livello internazionale, la polizia di Hong Kong ha avviato operazioni di bonifica dell’istituto. Secondo il capo della polizia Chow Yat-ming, però, l’obiettivo principale dell’operazione è quello di “ripristinare la sicurezza della scuola e riaprire il campus il prima possibile”.

Infatti, alle operazioni di bonifica dell’istituto avrebbero partecipato anche negoziatori, soccorritori e psicologi. Chow ha confermato che “se la polizia dovesse incontrare militanti anti-governativi, proverà a convincerli ad essere medicati, senza procedere immediatamente all’arresto”. Nel corso delle operazioni, gli agenti avrebbero recuperato molotov e altri oggetti pericolosi abbandonati dai manifestanti pro-democrazia. Come riportano i media, questa mattina uno degli attivisti ha detto che ci sarebbero ancora poco meno di una ventina di persone nascoste nel Politecnico. Dopo 11 giorni di scontri, si è concluso così l’assedio al Politecnico. Tuttavia, le tensioni ad Hong Kong non sembrano destinate a placarsi.
   


   

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.