Omicidio Daphne Caruana Galizia, arrestato ex capo staff di Muscat

Nuovi particolari per quanto riguarda l'omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia. Si tratta dell'ex capo staff del Premier maltese Joseph Muscat.

Omicidio Daphne Caruana Galizia
Omicidio Daphne Caruana Galizia

Proseguono le indagini per l’omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia. Keith Schembri, ex capo dello staff del Premier maltese Joseph Muscat, è stato tratto in arresto. La vicenda si è verificata nella tarda serata di martedì 26 novembre. A diffondere la notizia è stata il “Times of Malta” che ha citato fonti giudiziarie e anche di Governo.

Omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia

Joseph Muscat, nella mattinata di mercoledì 27 novembre, ha annunciato le dimissioni del proprio collaboratore. Sul caso della donna uccisa erano emersi ulteriori dettagli. La Polizia, infatti, aveva già interrogato Schembri dopo le rivelazione di Yorgen Fenech. Tra le persone fermate vi sarebbe anche un medico accusato di aver portato dei messaggi in carcere a Fenech. Daphne Caruana Galizia fu uccisa con un’autobomba nel 2017 in seguito ad alcune inchieste giornalistiche sul tema della corruzione governativa.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.