Furto di gioielli nel castello di Dresda: caccia al gruppo in azione

La Polizia è a caccia di almeno quattro persone accusate del furto di preziosi gioielli custoditi nel castello di Dresda.

Furto di gioielli nel castello di Dresda
Furto di gioielli nel castello di Dresda (foto Youtube)

La Polizia sta effettuando le dovute verifiche dopo il furto di gioielli avvenuto all’interno del castello di Dresda, in Germania. Gli antichi preziosi, del valore di circa un miliardo di euro, sono stati trafugati nel giro di pochi minuti. La banda, dopo aver fatto il colpo, ha fatto perdere le proprie tracce. Gli inquirenti stanno cercando almeno quattro persone in qualità del furto avvenuto nella “Gruene Gewoelbe”, costruita tra il 1723 e il 1730 da Augusto il Forte.

Furto di gioielli nel castello di Dresda, le novità

Le telecamere del sistema di videosorveglianza hanno ripreso due persone all’ingresso nella sala. Altre due, invece, hanno atteso all’esterno: a darne notizia la Polizia. Il furto è da collegare, inoltre, con l’incendio avvenuto ai contatori elettrici. Si è trattato di un piano studiato nel dettaglio. Nel frattempo il castello è stato riaperto al pubblico mentre il museo è luogo di rilievi da parte della Polizia Scientifica. Si parla di un centinaio di oggetti, dal grande valore, sottratti nel castello di Dresda: un furto da record.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.