Koala Lewis morto dopo essere stato salvato dagli incendi in Australia

L'ormai famoso koala Lewis è morto. Non ce l'ha fatta l'animale che lo scorso 21 novembre era stato salvato da una donna mentre divampava uno degli incendi che hanno devastato l'Austalia. Il video in cui veniva preso in braccio aveva fatto il giro del mondo.

Australia in fiamme

L’ormai famoso koala Lewis è morto. Non ce l’ha fatta l’animale che lo scorso 21 novembre era stato salvato da una donna mentre divampava uno degli incendi che hanno devastato l’Austalia. Il video in cui veniva preso in braccio aveva fatto il giro del mondo.

La morte del koala Lewis

Lewis era stato ricoverato presso l’ospedale veterinario di Port Macquarie. Gli sforzi dei medici però non sono bastati. “Le ustioni erano peggiorate e purtroppo la situazione non sarebbe migliorata“. Lo hanno fatto sapere dalll’ospedale. E’ stato deciso infatti di addormentarlo per evitargli sofferenze peggiori. “E’ stata una decisione presa per il suo bene“.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.