Omicidio della giornalista Daphne Galizia: arrestato il mandante del delitto

Gravissime le accuse per Yorgen Fenech in merito all'omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia. La donna morì il 16 ottobre 2017.

Omicidio Galizia
Omicidio Galizia

La Polizia di Malta ha arrestato l’uomo accusato di essere il mandante dell’omicidio di Daphne Caruana Galizia: si tratta di una delle personalità più importanti nel mondo degli affari isolani. Yorgen Fenech, attuale amministratore delegato del “Tumas Group”, è direttore generale delle centrale elettrica di gas in terra maltese. L’uomo è proprietario del veicolo finanziario “17Black”. La notizia è stata diffusa da “la Repubblica“.

Arrestato il presunto mandante dell’omicidio di Daphne Caruana Galizia

Fenech ha in mano un monopolio non indifferente a Malta. La società “17Black“, con sede a Dubai, risulta essere al centro di un problema di non poco conto per questioni relative alle tangenti. Ed è proprio sulla società sopra citata che la giornalista Daphne Caruana Galizia iniziò a indagare. A divulgare la notizia di Fenech, e del collegamento con “17Black”, fu la “Repubblica” mediante un’inchiesta approfondita sulla questione. La Galizia trovò dei collegamenti tra il pagamento di tangenti e due appartenenti all’apparato governativo di Malta.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.