Incendio a Hollywood, resta solo Clint Eastwood: “Devo finire il film”

Un tweet del figlio Scott riporta la perseveranza del padre in vista del prossimo film

Foto quotidiano.net

Scoppia un incendio in mattinata nella zona degli Studios della Warner Bros, e scappano tutti. Tutti tranne uno. Tranne Clint Eastwood. “Devo finire il montaggio del film”, risponde alla sicurezza prima di rientrare in sala mixaggio. A riportare la cosa è il figlio Scott, sul suo profilo Instagram.

Le fiamme hanno bruciato circa trecento metri quadrati e hanno richiesto l’impiego di più di duecento vigili del fuoco.

Il compositore Christopher Drake ha rilasciato un tweet, spiegando la situazione: “Ho dovuto evacuare il mio studio alla Warner Bros per la prima volta in assoluto a causa del fumo del #Barhamfire proprio dietro il lotto dello studio. Al momento WB è in blocco totale”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.