Impeachment Trump, a rischio la sicurezza della “talpa”: non sarà interrogata

Adam Schiff ha diffuso la notizia riguardante il testimone chiave della vicenda che potrebbe causare l’impeachment di Donald Trump.

Impeachment Trump
Trump (foto AdnKronos - Afp)

La questione del possibile impeachment di Donald Trump si fa sempre più intricata e controversa. A tal proposito non sarà necessario far testimoniare la “talpa” che ha dato il via all’indagie per il numero uno della Casa Bianca. A divulgare la notizia Adam Schiff in qualità di responsabile della Commissione intellligence della Camera.

Impeachment Trump, la “talpa” non dovrà testimoniare

La deposizione, secondo Schiff, «superflua e inutile vist ele prove già raccolte. Non vogliamo che la sicurezza sia messa in pericolo dalle “minacce” di Trump. L’indagine di impeachment ha raccolto un crescente numero di prove. Si va dalle testimonianze ai documenti, comprese le parole stesse della telefonata del 25 luglio. Esse non solo confermano ma superano le iniziali informazioni della denuncia della “talpa”». L’intento è quello di non mettere a rischio la sicurezza personale dell’informatore.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.