Proteste in Cile, Pinera annuncia misure ferree per la sicurezza nel Paese

Sebastián Pinera ha proposto nuove misure per porre rimedio contro i facinorosi che da settimane stanno dando vita alle proteste in Cile.

Proteste in Cile, la proposta di Pinera
Proteste in Cile, la proposta di Pinera (foto Youtube)

Sono scoppiate da tre settimane le forti proteste in Cile. A tal proposito il capo di Governo Sebastián Pinera ha annunciato di voler porre rimedio agli episodi di violenza riscontrati. Un rafforzamento dell’ordine pubblico volto nell’offrire l’adeguata sicurezza dei cittadini.

Proteste in Cile, aumentano i disordini: proposta la legge “anti-incappucciati”

Prevista una legge per porre rimedio ai saccheggi. Sanzioni in arrivo anche per coloro i quali daranno vita ai disordini provocati a volto coperto. Pene più severi per chi erigerà barricate e ostacolerà la circolazione. Dalla “legge anti-saccheggi” a quella “anti-incappucciati“: entrambi i provvedimenti saranno presentati in Parlamento. Ciò si è reso necessario in seguito agli scontri in piazza.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.