Election Day 2019 in Usa, democratici vittoriosi in Virginia: situazione in bilico nel Kentucky

I democratici conquistano la vittoria in Virginia durante l'election day negli USA (2019). Scarto minimo quello riscontrato nel Kentucky.

Election Day 2019 negli USA
Bandiere degli Stati Uniti (foto di repertorio)

Nella giornata dell’election day negli Usa (2019) i democratici hanno conquistato lo Stato della Virginia per la prima volta nell’arco di ventisei anni. La situazione è stata resa possibile alla Camera e anche al Senato. Scrutinati tutti i 140 seggi, i dem ne hanno conquistati 21 contro i 18 dei repubblicani al Senato e 53 contro 42 alla Camera. L’esponente politico Ralph Northam si è così espresso in seguito all’esito sulle votazioni parlando ai sostenitori a Richmond: «Sono qui per dichiarare ufficialmente oggi che la Virginia è ufficialmente blu».

Election Day 2019 negli Usa, la situazione del Kentucky

In Kentucky, invece, la situazione è più risicata. La distanza tra Andy Beshear (democratico) e Matt Bevin (repubblicano) è di pochi centesimi. Il margine tra i due è risicato: 49,2% per Beshear e 48,9% per Bevin. Besher ha commentato l’esito delle votazioni: «I valori e il modo in cui ci comportiamo sono ancora più importanti del nostro partito. Ciò che ci unisce come abitanti del Kentucky è ancora più forte di qualsiasi divisione nazionale». Nel Mississipi il tenente Tate Reeves ha battuto Jim Hood.

Il commento di Donald Trump

Reeves ha preso il posto di Philip Bryant che ha lasciato l’incarico in virtù della scadenza dei termini del mandato. Nel frattempo anche Trump ha commentato la vittoria nel Mississipi: «Congratulazioni a Tate Reeves per aver vinto come governatore nel grande Stato del Mississipi – ha scritto Trump su Twitter -. Il nostro grande comizio di venerdì notte ha spostato i numeri da un testa a testa a una grande vittoria. Grande vittoria sotto pressione, Tate».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.