Ladri in cattedrale in Francia: auto-ariete contro il portone

Alcuni ladri si sono introdotti in una cattedrale francese sfondando il portone con un'auto usata come ariete, e hanno trafugato parte del tesoro

Ladri in cattedrale in Francia
Ladri in cattedrale in Francia

Alcuni ladri in cattedrale, in Francia a Oloron-Sainte-Marie, hanno escogitato un modo ingegnoso per riuscire a forzare il portone. In nottata infatti hanno usato un’automobile come ariete per sfondare il portone della cattedrale della cittadina dei pirenei francesi, poco lontano da Lourdes. Una cattedrale che, per inciso, è iscritta nel patrimonio Unesco.

I ladri in cattedrale

Nel mirino dei ladri, il tesoro della cattedrale, di cui sono riusciti a trafugare quasi la metà. Si tratta di oggetti di oreficeria, un calice e un ostensiorio. Alla guida della peugeot 106 che ha sfondato il portone della cattedrale pare ci fossero al,eno tre uomini con il volto coperto. Sul cofano era fissato un tronco d’albero, in modo che si riuscisse a sfondare il portone di elgno massiccio risalente al medioevo.

Il sindaco di Oleron, Hervé Lucbereilh, ha detto alla radio France Info che i malviventi “sono fuggiti precipitosamente, rompendo un vaso e una statua che abbiamo ritrovato sul pavimento della cattedrale. Hanno portato via, fra l’altro, tutti gli oggetti di oreficeria che erano esposti”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.