Cinque uomini violentano 14enne, il Tribunale: “Non è stupro”

Cinque uomini violentano una 14enne, ma per il Tribunale non è stupro: questa la sentenza choc che sta indignando la Spagna

Le proteste per la sentenza, (foto Ansa)
Le proteste per la sentenza, (foto Ansa)

Cinque uomini violentano una 14enne a turno, ma per il Tribunale di Barcellona che si occupa del caso non è stupro. Questa la sentenza che assolve i 5 accusati dal reato di stupro, condannandoli alla pena minore per il reato di abuso sessuale.

Questo, nonostante la Corte Suprema avesse ribaltato una decisione simile in un caso che aveva indignato l’intera Spagna e aveva scatenato numerose proteste. Infatti, in Spagna, la legge prevede che il reato di stupro sussista solo in presenza dell’uso di forza o minacce. Però in questo caso particolare, la 14enne era priva di conoscenza a causa di un mix di alcole droghe. Per questo non ha opposto resistenza.

La sentenza del Tribunale

E’ in corso un revisione della legge, ma nonostante questo, il Tribunale di Barcellona ha condannato 5 dei 6 imputati a 10-12 anni di prigione a fronte dei 15-20 previsti per violenza sessuale. A seguito della sentenza sono scoppiate in Spagna altre proteste da parte dei movimenti per la difesa delle donne.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.