Incendi in California, evacuate 7mila case a Los Angeles

Sono migliaia le persone costrette a evacuare a causa degli incendi che stanno colpendo la California: si registrano tantissime segnalazioni.

Incendi in California
Incendi in California

La California è stata colpita da numerosi incendi. I venti giunti nella zona hanno peggiorato la situazione provocando un aumento delle fiamme. Le folate sono in visto aumento e potrebbero raggiungere gli oltre 130 chilometri orari. Nella zona di Los Angeles sono state evacuate numerose famiglie. Oltre 7mila le abitazioni con particolare concentrazione delle case a Santa Ana.

Incendi in California, la situazione

Nella zona a nord, il “Kincade Fire” ha letteralmente mandato in fumo oltre 30mila ettari con 189 strutture andate completamente a pezzi. Attualmente sono stati domati il solo 15% degli incendi in California. Attualmente sono due i milioni di persone rimaste senza luce e gas. L’allarme rosso minaccia gli incendi dei boschi che da diversi giorni minacciano varie zone dello Stato. Sono attualmente 200mila le persone evacuate. Disposto anche il black-out da parte di “PG&E”. Le contee interessate alle fiamme sono quelle di Los Angeles, San Bernardino e Ventura.

Il “Getty Fire” e la minaccia del museo d’arte

Un incendio, inoltre, è scoppiato anche nei pressi dell’autostrada 405: minacce al “Getty Center“. Si tratta del famoso museo che ospite opere d’arte piuttosto preziose. Quest’ultimo incendio, denominato “Getty Fire“, ha determinato l’evacuazione oltre alla chiusura delle scuole situate nelle vicinanze del museo. Già andati in fumo qualcosa cosa 161 ettari.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.