Incendi in California, sale la paura tra gli abitanti

Gli incendi in California continuano a preoccupare la popolazione. Trattative in corso con la “PG&E” per la questione dell’energia elettrica.

Incendi in California, sale la tensione
Incendi in California, sale la tensione (foto YouTube)

Gli incendi in California preoccupano la popolazione. Il capo dello Stato, Gavin Newsom, ha attaccato la “PG&E” che ha annunciato di staccare la corrente a milioni di abitanti. Si prospetta uno dei maggiori blackout avvenuti in California. Le fiamme, e i venti che raggiungeranno a breve la zona, potrebbero creare problemi alla rete di trasmissione generando un aumento degli incendi.

Incendi in California, la situazione

«Stiamo lavorando a una dichiarazione di emergenza per l’intero stato. Le prossime 72 ore saranno difficili. Anche senza elettricità gli ospedali sono al sicuro grazie ai generatori autonomi, mentre le autorità sono al lavoro con i negozianti affinché restino aperti». Questo è quanto dichiarato da Newsom. L’azienda ha fatto ricorso alla bancarotta assistita in seguito all’incendio del 2018 durante un quale morirono delle persone. La “PG&E” è stata ritenuta responsabile di quanto si verificò.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.