Incendi in California, 40mila evacuati: migliaia senza luce

Gli incendi in California stanno creando non pochi problemi nello Stato americano: deciso lo stop della luce visti i forti venti in arrivo.

Incendi in California, la situazione
Incendi in California, la situazione

Gravissimi incendi si stanno verificando in California. Le fiamme hanno provocato numerosi problemi nella Weast Coast. I pompieri sono al lavoro per spegnere le fiamme nella zona: il pericolo del vento rischia di far peggiorare la situazione già di per sé compromessa. Sono 40mila le persone evacuate dalle rispettive abitazioni in California.

Incendi in California, case senza luce

Sono circa 180mila le case rimaste senza luce dopo l’interruzione dell’alimentazione avvenuta nelle quindici contee. Si stime che 2,5 milioni di persone subiranno il taglio della corrente: questo è quanto annunciato dalla “PG&E”. Un blackout in piena regola deciso per evitare che le linee della corrente possano essere causa di incendi visto il pericolo di forti venti in arrivo. Ciò è stato deciso onde evitare altri incidenti che, lo scorso anno, provocarono la morte di decine di persone.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.