Brexit, Boris Johnson ha chiesto elezioni anticipate

Boris Johnson e la Brexit
Boris Johnson e la Brexit (foto repertorio)

Il Premier britannico Boris Johnson ha chiesto elezioni anticipate per il 12 dicembre. La notizia è stata confermata da fonti locali. Il Premier sarebbe intervenuto alla Camera dei Comune intorno alle 18, mentre andava in scena il dibattito sul Queen’s Speech, il discorso della regina che illustra il programma di governo.

Adesso, come ricorda l’Adnkronos, occorre una maggioranza di due terzi dei deputati per fare approvare una richiesta di elezioni anticipate

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.