Spazio, prima missione in esterna completamente al femminile

Il video della missione, che durerà cinque o sei ore, è trasmesso in diretta dalla NASA. Dal 1984 ad oggi, le donne che hanno preso parte a missioni esterne sono state 12.

Le astronaute della NASA Jessica Meir e Christina Koch, nelle scorse ore, hanno dato vita alla prima passeggiata spaziale completamente al femminile, prendendo parte in prima persona alla missione al di fuori della Stazione Spaziale Internazionale in corso in queste ore. 

La missione durerà cinque o sei ore, ed è trasmessa in diretta dal sito della NASA e da altri siti internet. Le due astronaute sono facilmente riconoscibili dai numeri dipinti sui loro caschi: Koch ha il numero 18, Meir l’11. L’astronauta Koch, alla sua quarta passeggiata spaziale, è riconoscibile anche dalla riga rossa ben visibile sulla sua tuta spaziale. Per Meir si tratta invece dalla prima missione aerospaziale in esterna. 

La prima fu Svetlana Savitskaya

Dopo la missione di Svetlana Savitskaya, la cosmonauta russa che nel 1984 diventò la prima donna a completare una missione al di fuori di una stazione spaziale o di una navicella, l’impresa è stata successivamente ripetuta da altre 11 donne. 

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.