Italiano ucciso in Indonesia a coltellate

Un italiano di 52 anni, Luca Aldovrandi, è stato ucciso in Indonesia a coltellate, sull'isola di Pulau Weh dove viveva da qualche anno

Italiano ucciso in Indonesia
Italiano ucciso in Indonesia

Un cittadino italiano è stato ucciso in Indonesia, a colpi di coltellate. Si tratta di un 52enne, Luca Aldovrandi, originario di Guastalla. Sarebbe stato trovato in una pozza di sangue nel suo appartamento.

Italiano ucciso in Indonesia

L’uomo, un imprenditore turistico, era riverso a terra, con una ferita profonda all’altezza del collo. Il delitto, secondo quanto riferito da Il Resto del Carlino, sarebbe avvenuto sull’isola di Pulau Weh. L’uomo viveva infatti nella parte nord orientale dell’arcipelago. L’italiano si era trasferito nella zona parecchi anni fa, e lì si era stabilito avviando un’attività. La polizia sta indagando sul delitto. I sospetti ricadono su un dipendente dell’italiano, che la polizia avrebbe fermato.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.