Dazi Cina-Usa: Pechino spera di ottenere progressi concreti

Dopo l'incontro di ieri tra i negoziatori americani e cinesi, il portavoce del Ministro degli Esteri di Pechino ha espresso la speranza che USA e Cina possano continuare a lavorare insieme per trovare un accordo. Quest'oggi, il presidente Trump incontrerà il vicepremier cinese, Liu He.

A poche ore dal primo incontro tra i negoziatori americani e cinesi, svoltosi nella giornata di ieri, il portavoce del ministro degli Esteri di Pechino, Geng Shuang, ha espresso l’augurio che Cina e Stati Uniti possano continuare a lavorare insieme per ottenere dei progressi in materia commerciale. Lo ha affermato nelle scorse ore lo stesso portavoce del ministro, in occasione di un briefing. 

Ieri il primo incontro tra i negoziatori

Nella giornata di ieri, in occasione del primo incontro tra i negoziatori in due mesi, i rappresentanti di Stati Uniti e Cina hanno concluso il primo giorno di negoziati in materia di commercio. Secondo Trump, i negoziati “sono andati molto bene”, con la possibilità di ottenere un accordo parziale anche sulle valute. 

Oggi l’incontro tra Trump e Liu He sui dazi Cina-Usa

Le aziende sperano che la guerra commerciale tra Washington e Pechino, in corso da più di un anno, possa finalmente allentarsi. E poi, che gli Usa possano rivedere la decisione di introdurre nuovi dazi a partire da novembre. Il presidente americano, Donald Trump, ha dichiarato che nella giornata odierna incontrerà il vicepremier cinese, Liu He. 

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.