Proteste Hong Kong, Apple rimuove app dei manifestanti

Apple ha annunciato il ritiro dell'applicazione dal nome "HKmap.live" in seguito alle proteste avvenute a Hong Kong: l'annuncio su Twitter.

Proteste Hong Kong
Proteste Hong Kong (foto Afp)

Continuano le manifestazioni per le proteste a Hong Kong e così Apple corre ai ripari. È stata ritirata l’applicazione “HKmap.live“. Le accuse dei media statali in Cina riguardano la modalità di utilizzato della app. Secondo alcuni organi di informazione essa permette ai manifestanti, in quel di Hong Kong, di tracciare le attività della Polizia.

Proteste Hong Kong, il messaggio lanciato su Twitter

Lo sviluppatore ha scritto una nota su Twitter. «L’app è stata utilizzata in modo da mettere in pericolo le forze dell’ordine e i residenti di Hong Kong».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.