Siriano travolge 8 auto con un camion in Germania: “È terrorismo”

Un 30enne siriano, alla guida del camion, ha travolto 8 auto a Limburg, in Germania. Nell'incidente sono rimaste ferite 9 persone.

Sparatoria a Berlino
Sparatoria a Berlino

Un 30enne siriano, alla guida del camion, ha travolto 8 auto a Limburg, in Germania. Nell’incidente sono rimaste ferite 9 persone. Il conducente, arrestato dalla polizia, è già noto alle autorità. Stando a una prima ricostruzione, il camion era stato rubato poche ore prima.

Su quanto accaduto la polizia e i media tedeschi non si sono ancora sbilanciati. Tuttavia, la televisione pubblica ZDF ha dichiarato che si tratterebbe di terrorismo. I feriti sono 9 e tra essi c’è anche l’autore del gesto. Nessuno fortunatamente sarebbe in gravi condizioni. A fare temere che si tratti di un’azione terroristica sono state le testimonianze di alcuni passanti, che hanno riferito di aver sentito il ragazzo gridare più volte “Allah“. Questo particolare non è tuttavia stato confermato ancora dalla polizia. Inoltre si è dimostrato evasivo anche il Ministro dell’Interno tedesco, Horst Seehofer.

Il 30enne, secondo i media locali, è arrivato in Germania nel novembre del 2015. Da pochi giorni però non era più in possesso di un permesso di soggiorno valido. Aveva inoltre numerosi precedenti penali per aggressione, spaccio e possesso di droga e taccheggio.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.