Turchia, Trump giura fedeltà ai curdi: «Non vi lasceremo soli»

Il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha lanciato un messaggio alla Turchia per quanto riguarda la situazione relativa alla Siria e ai curdi.

Donald Trump ha annunciato su Twitter che, nonostante l’intenzione degli USA di lasciare la Siria, non ha alcuna idea di abbandonare i curdi. «Possiamo aver avviato il processo per lasciare la Siria. In nessun modo – dichiara Trump – possiamo abbandonare i curdi che sono persone speciali e straordinari combattenti. Stiamo aiutando i curdi finanziariamente e con armi». Le ultime vicende evidenziano anche le minacce della Turchia indirizzate alla Siria.

L’abbandono della Siria e il commento di Trump indirizzato alla Turchia

«Le nostre relazioni con la Turchia, un partner Nato e commerciale, sono state molto buone. La Turchia ha già una popolazione curda molto ampia. Deve comprendere che mentre abbiamo solo 50 soldati rimasti in quella parte della Siria, che stiamo rimuovendo, ogni combattimento non necessario e spontaneo da parte della Turchia sarà devastante per la loro economia e per la loro fragile valuta».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.