Attacco a Parigi alla Prefettura: l’accoltellatore aveva le visioni

L'uomo responsabile dell'attacco a Parigi alla Prefettura, Michael Harpon, la notte precedente aveva avuto delle visioni, secondo il racconto della moglie

Scontri a Parigi
Scontri a Parigi

Il responsabile dell‘attacco a Parigi alla Prefettura del 3 ottobre e ha ucciso 4 poliziotti accoltellandoli, aveva avuto delle visioni. La moglie dell’uomo, interrogata e in stato di fermo, avrebbe riferito infatti agli agenti che il marito, Michael Harpon, “aveva avuto delle visioni e udito voci”, la notte precedente.

Secondo il racconto della donna, riferito da France Info, Harpon aveva pronunciato frasi confuse. Alcuni colleghi hanno poi riferito che spesso l’uomo non veniva preso sul serio sul posto di lavoro.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.