Protesta Hong Kong, centinaia le persone ferite durante gli scontri

Continua la protesta a Hong Kong. Lo studente colpito al torace da un poliziotto con una pistola è stato operato: sit-in di protesta davanti scuola.

Protesta Hong Kong
Protesta Hong Kong (foto AdnKronos - Afp)

Il giorno del settantesimo anniversario della Fondazione della Repubblica Popolare Cinese sono stati registrati violenti scontri a Hong Kong: prosegue la protesta. Il totale dei feriti tocca quota 104 mentre gli arrestati sono 180. Alcuni agenti di Polizia, come dichiarato dal capo Stephen Lo, sono stati soccorsi dal personale sanitario. Il 18enne sparato al torace, Tsang Chi-kin, è in condizioni stabili ed è stato operato.

Protesta Hong Kong, cosa sta accadendo

Davanti alla scuola del 18enne si sono radunate circa duecento persone: tra di loro tantissimi studenti. Un attivista, coperto in volto da una maschera antigas, ha esposto un cartello con su scritto: «Con lacrime di sangue e sudore dovremo avanzare».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.