Ladro entra in casa, ragazzino muore per proteggere la sorellina

Khyler Edman, un giovane di appena 15 anni, è morto cercando di proteggere la sorellina di 5 anni da un ladro che era entrato in casa.

Entra un ladro in casa, ragazzino muore per difendere la sorella
Entra un ladro in casa, ragazzino muore per difendere la sorella

Khyler Edman, un giovane di appena 15 anni, è morto cercando di proteggere la sorellina di 5 anni da un ladro che era entrato in casa. La vicenda è andata in scena a Port Charlotte, in Florida. Il ragazzino, secondo quanto hanno riportato fonti locali, si sarebbe scontrato con il rapinatore avendo la peggio.

“Dopo aver fatto irruzione in casa, c’è stato un incontro violento fra il sospettato e l’adolescente. Crediamo che il ragazzo stesse cercando di proteggere la casa e la sorella più piccola”. Queste le parole dello sceriffo della contea. La polizia è stata allertata da un vicino di casa dopo che aveva visto un uomo uscire dall’abitazione e correre per le strade ferito. Gli agenti sono quindi intervenuti riuscendo ad arrestare il rapinatore. Aveva, riferiscono, “diverse ferite da arma da taglio”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.