Incendio a Rouen, denuncia per danneggiamento colposo

L'azienda Lubrizol, il cui impianto è stato danneggiato da un incendio, a Rouen, ha sporto denuncia per danneggiamento colposo

Incendio all'impianto chimico di Rouen
Incendio all'impianto chimico di Rouen

L’azienda Lubrizol, il cui stabilimento è stato danneggiato da un incendio, a Rouen, qualche giorno fa, ha presentato denuncia per danneggiamento colposo. Le indagini infatti hanno fatto emergere che le fiamme hanno avuto orgine all’esterno dello stabilimento.

In particolare, per l’azienda ci sarebbe stata una “violazione chiaramente deliberata di un obbligo di sicurezza o di prudenza“. Tradotto in altre parole, una negligenza da parte di un addetto all’esterno del sito.

Le reazioni all’incendio di Rouen

E per rispondere alle domande della popolazione su presunte anomalie nell’acqua, il prefetto di Rouen ha smentito. Intanto però 12 sindacati, associazioni e ONG hanno convocato una manifestazione per chiedere chiarezza. E a far sentire la presenza dello Stato ci ha pensato la visita a sorpresa del premier Edouard Philippe. Il quale ha promesso che lo “Stato farà trasparenza totale” su quanto accaduto. Ha poi rassicurato che l’odore che ancora aleggia su Rouen “è molto fastidioso”, ma non “nocivo

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.