Trump e la scandalo dell’Ucraina: al via indagine per impeachment

Nancy Pelosi ha annunciato una formale richiesta di impeachment per Donald Trump: continua il caso del numero uno della Casa Bianca e dell'Ucraina.

Donald Trump e la richiesta di impeachment per il caso Ucraina
Donald Trump e la richiesta di impeachment per il caso Ucraina

Donald Trump continua a prepararsi in vista delle elezioni presidenziali USA 2020 mentre Nancy Pelosi, speaker della Camera, ha annunciato l’avvio di una formale richiesta di impeachment per il caso riguardante l’inchiesta dell’Ucraina. La presunta azione del tycoon riguarderebbe eventuali pressi sul Presidente Zelensky in vista di un’inchiesta a carico di Joe Biden, possibile avversario alla Casa Bianca.

Donald Trump e la vicenda con l’Ucraina

Il 12 agosto scorso, secondo quanto diffuso dall’AdnKronos, l’amministrazione Trump si sarebbe rifiutata di portare al Congresso la denuncia di un funzionario dell’intelligence contro i propri superiori. Ciò sarebbe stato possibile mediante la legge che protegge i cosiddetti whistleblower: si tratta dei funzionari che denunciano le irregolarità all’interno della gestione amministrativa. Si difende Trump che parla di «molestie presidenziali. Un giorno così importante alle Nazione Unite, così tanto lavoro e così tanto successo. O democratici volutamente l’hanno rovinato e svilito con altre breaking news sulla spazzatura della caccia alle streghe».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.