Attacchi in Arabia Saudita, Usa invia nuovo contingente

Gli Stati Uniti, a seguito di un nuovo attacco alla infrastrutture petrolifere in Arabia Saudita, hanno deciso di inviare un nuovo contingente militare in Medio Oriente.

Donald Trump
Donald Trump

Gli Stati Uniti, a seguito di un nuovo attacco alla infrastrutture petrolifere in Arabia Saudita, hanno deciso di inviare un nuovo contingente militare in Medio Oriente. Lo ha annunciato il segretario alla Difesa, Mark Esper, il quale ha riferito che il presidente Donald Trump ha approvato l’invio di un nuovo contingente. “Tutto indica che l’Iran sia responsabile” ha detto Esper in riferimento all’attacco subito dall’Arabia.

Le forze Usa dovrebbero essere, secondo le prime indiscrezioni, soprattutto di natura difensiva. Per il momento si parla di circa 100 militari. Per prevenire un’ulteriore escalation di violenza, ha spiegato Esper, l’Arabia Saudita ha richiesto un aiuto internazionale per proteggere le infrastrutture critiche del regno.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.