Foto con il volto dipinto di nero per Trudeau, arrivano le scuse per i canadesi

Una foto razzista, risalente a diversi anni fa, ma che ha scatenato non poche polemiche per il soggetto in questione: si tratta del Primo Ministro Trudeau.

Trudeau e la foto incriminata
Trudeau e la foto incriminata (foto "Time")

Justin Trudeau ha chiesto ufficialmente scusa ai cittadini del Canada per una foto risalente al 2001. L’immagine, pubblicata dal “Time“, ritrae l’attuale Primo Ministro Trudeau a una festa mascherata con la faccia dipinta di nero e un turbante sul capo. Parlando con la stampa lo stesso politico si è detto dispiaciuto per l’episodio. «Sono incazzato con me stesso, sono veramente pentito».

Trudeau e la foto incriminata

Il leader politico partecipò a una festa in costume, sul tema “Arabian Nights”, organizzata dalla scuola privata di Vancouver dove ricoprì il ruolo di docente. Il portavoce del premier ha confermato che l’uomo truccato con la “brownface”, immortalato insieme a quattro donne, è proprio Trudeau.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.