Immigrazione Usa: al via i limiti sul diritto d’asilo

Vittoria dei repubblicani sul tema dell'immigrazione negli Usa, con l'approvazione dei limiti al diritto d'asilo per gli immigrati del centroamerica

Donald Trump
Donald Trump

La sentenza della Corte Suprema, per Donald Trump è una vittoria sull’immigrazione negli Usa. Si tratta di una nuova legge che rende legittimi i limiti al diritto d’asilo. La Corte Suprema, che dopo le nomine di Trump è divenatata a maggioranza repubblicana, ha infatti ribaltato la decisione della Corte d’Appello. La nuova normativa vieta a gran parte degli immigrati centroamericani di chiedere asilo negli Usa se durante il loro viaggio hanno attraversato Paesi terzi sicuri in cui presentare la propria istanza.

Dalla decisione si sono dissociati due giudici, Ruth Bader Ginsburg e Sonia Sotomayor. Mentre dal canto suo, Donald Trump gioisce: «Grande vittoria alla corte suprema degli Stati Uniti per la frontiera sulla questione dell’asilo».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.