Sigaretta elettronica, tre vittime della sindrome da “svapo”

Sono tre i casi registrati negli Stati Uniti di una misteriosa patologia polmonare legata allo "svapo", l'uso della sigaretta elettronica.

Sigaretta elettronica
Sigaretta elettronica

Sono tre i casi registrati negli Stati Uniti di una misteriosa patologia polmonare legata allo “svapo“, l’uso della sigaretta elettronica. Ann Thomas, funzionario per la sanità dell’Oregon e pediatra, ha reso nota l’ultima morte, senza rivelare né il nome, né l’età o il sesso della vittima. Ha spiegato comunque che la morte è stata causata dalla crisi respiratoria innescata dalla patologia legata al fumo della sigaretta elettronica.

Sigaretta elettronica, tre vittime della sindrome da “svapo”

Come riporta Repubblica, i dottori, quando hanno ricoverato la vittima, hanno costatato che l’infezione polmonare era arrivata a livelli irreversibili. La vittima aveva acquistato un prodotto per le sigarette elettroniche in un marjuana shop. Cresce l’allarme, solo quest’estate sono finite in ospedale circa 200 persone, perlopiù giovani. Tutti sono svapatori. Vengono ricoverati per fiato corto, crisi respiratoria, diarrea, vertigini, vomito.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.