Trump dichiara guerra agli uragani: “Perché non li bombardiamo?”

Il Presidente degli Stati Uniti Donal Trump ha "dichiarato guerra" agli uragani, la sua soluzione sarebbe infatti quella di bombardarli.

Donald Trump
Donald Trump

Il Presidente degli Stati Uniti Donal Trump ha “dichiarato guerra” agli uragani, la sua soluzione, originale, sarebbe infatti quella di bombardarli. Lanciare della bombe contro di loro prima che arrivino sulle coste. Lo ha riferito il sito ‘Axios’, che rivela che il presidente americano ha proposto di “lanciargli una bomba” durante un meeting di analisi del fenomeno. “Cominciano a formarsi al largo delle coste africane – avrebbe detto il presidente, nella ricostruzione del sito – mentre si muovono attraverso l’Atlantico, lanciamo una bomba al centro dell’uragano e lo distruggiamo. Perché non possiamo farlo?”.

Alla domanda del Presidente, uno dei presenti, in imbarazzo, si sarebbe chiuso dietro un “indagheremo”. Per adesso la Casa Bianca non ha voluto commentare la notizia, ribadendo di non volere intervenire sulle dichiarazioni private di Trump. Una proposta simile ci fu anche durante il governo Eisenhower ma, prevedibilmente, non se n’è mai fatto nulla.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.