Pena di morte in Texas, iniezione letale a un uomo che uccise una studentessa

Eseguita la pena di morte in Texas per un uomo che stuprò e uccise una studentessa nel 1998: si tratta del quarto caso di iniezione nel 2019.

Pena di morte in Texas
Pena di morte in Texas

La pena di morte continua ad essere parte attiva della giustizia in Texas (Stati Uniti). L’esecuzione è avvenuta ai danni di un uomo per il rapimento, lo stupro e l’uccisione finale di una studentessa. L’episodio si verificò nel 1998.

Pena di morte in Texas a un uomo che uccise nel 1998

Larry Swearingen è stato sottoposto alla pena di morte mediante iniezione letale. Con Swearingen sale a 12 il numero di esecuzioni avvenute negli Stati Uniti dall’inizio dell’anno: soltanto quattro di esse sono avvenute in Texas. Dodici minuti dopo l’iniezione letale Swearingen è stato dichiarato morto. Le sue ultime parole sono state: «Perdonali, non sanno quello che stanno facendo».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.