Tragedia familiare in Russia: giovane uccide madre, fratelli e i nonni

Ha ucciso la sorella, il fratellino, la madre e i nonni prima di suicidarsi. La tragedia familiare si è consumata in Russia.

Tragedia familiare in Russia
Tragedia familiare in Russia (foto repertorio)

Orrore in Russia per la scelta di un giovane di uccidere la madre, la sorella, il fratellino e i nonni. La notizia, riportata da Russia Today, parla di una famiglia sterminata da un ragazzo di 16 anni a colpi di accetta. Dopo la tragedia, avvenuta nel villaggio della regione di Ulyanovsk, si è suicidato. Secondo gli organi di informazione russi, il ragazzo avrebbe lasciato una lettera spiegando il gesto.

Tragedia familiare in Russia

Fonti locali parlano di un messaggio vocale che il 16enne avrebbe inviato a un amico. Dalle parole del giovane, quindi, sarebbe emerso un disagio familiare che è tramutato in una vera e propria tragedia. Sul luogo dei delitto è giunta la Polizia Scientifica per i rilievi del caso oltre che per ricostruire l’intera vicenda.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.